COMPETENZE FONDAMENTALI DEL MOVIMENTO NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

COMPETENZE FONDAMENTALI DEL MOVIMENTO NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

La rivista Sport Medicine, nel Dicembre 2010 ha pubblicato una ricerca, a cura di David R. Lubans Philip J. Morgan Dylan P. Cliff Lisa M. Barnett Anthony D. Okely, in merito allo studio della padronanza delle abilità fondamentali del movimento (FMS), che è stata concepita come un contributo allo sviluppo fisico, cognitivo e sociale dei bambini e si pensa che fornisca le basi per uno stile di vita attivo.

Generalmente sviluppate durante l’infanzia e successivamente perfezionate in abilità specifiche di contesto e sport, includono abilità locomotoria (ad esempio corsa e salto), controllo manipolativo o di oggetti (ad esempio cattura e lancio) e stabilità (ad esempio equilibrio e torsioni).
La motivazione alla base dello sviluppo delle abilità fondamentali del movimento (FMS) nell’infanzia si basa sull’esistenza di prove sui benefici attuali o futuri, associati all’acquisizione della competenza delle abilità stesse.
L’obiettivo di questa revisione sistematica è stato esaminare la relazione tra le competenze delle abilità fondamentali e potenziali benefici per la salute nei bambini e negli adolescenti.
I benefici sono stati definiti in termini di risultati psicologici, fisiologici e comportamentali che possono avere un impatto sulla salute.
Una ricerca sistematica di sei database elettronici (EMBASE, OVID MEDLINE, PsycINFO, PubMed, Scopus e Sport- Discus®) è stata condotta il 22 giugno 2009. Gli studi inclusi erano trasversali, longitudinali o sperimentali e coinvolgevano bambini o adolescenti sani tra i 3 e i 18 anni, e hanno identificato 21 articoli che esaminano la relazione tra la competenza delle abilità fondamentali del movimento, e otto potenziali benefici (ad esempio autostima, competenza fisica percepita, fitness cardio-respiratorio [CRF], fitness muscolare, stato di peso, flessibilità, attività fisica e comportamento sedentario ridotto).
Sono state trovate prove evidenti di un’associazione positiva tra la competenza delle abilità fondamentali del movimento e l’attività fisica nei bambini e negli adolescenti. E’ stata rilevata una relazione positiva tra competenza delle abilità fondamentali del movimento e fitness cardio-respiratorio, e un’associazione inversa tra competenza delle abilità e stato di peso.
A causa di un numero inadeguato di studi, la relazione tra la competenza delle abilità e i restanti benefici è stata classificata come incerta, rimandando ad una ricerca più longitudinale e di intervento che esamini la relazione tra la competenza delle abilità fondamentali del movimento e i potenziali risultati psicologici, fisiologici e comportamentali nei bambini e negli adolescenti.

Info sull'autore

dino administrator

Commenta