• Prenota la tua lezione gratuita: 340-377-66-35

PUGNI CHE CONFUSIONE!

DiMaster Dino Denei

PUGNI CHE CONFUSIONE!

Le tecniche di pugno nel Taekwon-Do sono tante, possono essere eseguite in piedi, in volo, a terra, con ogni parte della mano (frontale, dorsale, laterale, nocche, dita).

Vediamone alcuni un po’ particolari.

SEWO JIRUGI

Questa tecnica si utilizza per colpire a media distanza, è caratterizzata dal pugno (Ap Joomuk) perfettamente verticale (SEWO), con il lato del pugno (Yop Joomuk) rivolto verso il basso ed il gomito che forma un angolo di 40°, anche esso rivolto verso il basso, l’avambraccio è perpendicolare al pavimento. Può essere singolo o doppio e colpire ad altezza media ed alta.

SWEO JIRUGI
pugno verticale

BANDAL JIRUGI

Questa tecnica si utilizza per colpire a media distanza, il gomito forma un angolo di 90° e il pugno (Ap Joomuk) o la nocca della falange dell’indice (Inji Joomuk) colpisce il bersaglio trovandosi a metà del viso di chi attacca. Il gomito è rivolto lateralmente, e l’avambraccio è piagato in diagonale. Può essere eseguito singolo o doppio ad altezza media ed alta.

bandal jirugi
pugno (con braccio) a mezzaluna

DOLLYO JIRUGI

Questa tecnica si utilizza alla corta distanza, il pugno (Ap Joomuk) si ferma al centro del corpo di chi attacca, all’altezza del plesso, il gomito è ben piegato con l’avambraccio parallelo al pavimento, colpisce ad altezza media.

dollyo jirugi
pugno circolare

GIOKJA JIRUGI

giokja jirugi
pugno angolare

Molto simile al Dollyo Jirugi, si utilizza alla corta distanza, ma la mano (Ap Joomuk) si ferma in linea con la spalla opposta al braccio che esegue il pugno, colpisce ad altezza media con l’avambraccio parallelo al pavimento.

Info sull'autore

Master Dino Denei administrator

Commenta